venerdì 25 dicembre 2015

A Holly, Jolly Christmas

Buon Natale.

Buon Natale a chi si è innamorato ed a chi ha perso il grande amore;
Buon Natale a chi è partito ed a chi non è mai arrivato;
Buon Natale a chi ha riso ed a chi non ha mai pianto;
Buon Natale a chi è stato davvero buono ed a chi è stato cattivo per finta;
Buon Natale a chi ha letto ed a chi non ha mai scritto;
Buon Natale a chi ha vinto ed a chi almeno ci ha provato;
Buon Natale a chi ha perso ed a chi non ha mollato;
Buon Natale a chi non crede ed a chi ha bisogno di farlo;
Buon Natale a chi ha scartato i propri regali ed ha chi li ha impacchettati;
Buon Natale a chi ha cambiato vita;
Buon Natale a chi sopporta quella che ha:
Buon Natale a chi mi ama ed a chi non ho mai sopportato;
Buon Natale a chi odia ed a chi perdona sempre.

Buon Natale a chi oggi non mi legge perché è con la propria famiglia e probabilmente Buon Anno Nuovo dato che io sarò con la mia.

Buon Natale e Buon Anno. a chi non è come neve...


8 commenti:

  1. Auguri Paola. ;)


    Ispy

    RispondiElimina
  2. Che bei Auguri! grazie...Buon Natale anche a te! ;)

    RispondiElimina
  3. Augurissimi carissima Paola.
    Abbraccio grande!

    RispondiElimina
  4. Augurissimi carissima Paola.
    Abbraccio grande!

    RispondiElimina
  5. Tantissimi auguri Paola. Bellissime parole. Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Sono come neve, ma ti voglio bene lo stesso e mi ritrovo in molti degli elencati..quindi spero di poter restare ancora con te..mica mi cacci? ahahaha
    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
  7. Auguri anche a te ragazza ottimista.

    Tessa

    RispondiElimina
  8. Buon Natale soprattutto a te, mio grandissimo e bellissimo amore, che hai reso il mio, di Natale, oltre che proprio in generale la mia vita, un vero sogno :)

    Ti amo, sei fantastica, meravigliosa, dolce e bellissima, mi hai fatto trascorrere, davvero, le feste più belle di sempre... ovviamente aspettando le prossime, sempre (e solo!) insieme a te! :-*

    RispondiElimina

Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere.