sabato 23 settembre 2017

Un cielo girato di spalle

La mia estate è finita, ufficialmente. Questo significa che bisognerà cominciare seriamente a pianificare il lavoro di tesi ed i viaggi per la città universitaria, che può sembrare cosa da poco ma tre giorni fa abbiamo affrontato quasi otto ore di viaggio per undici minuti di colloquio con la docente.
E no, non studio dall'altra parte dell'Italia rispetto a dove abito.

Comunque, quello che devo dirvi è molto. Ma è ancora più lungo quello che vorrei scrivervi.
Tanto che dovrei dividere il post in più puntate e non escludo che possa farlo.

La fine dell'estate coincide con la partenza del Rrrromano per la capitale, proprio qualche ora fa.
E' stato molto bello, ve lo avevo detto già in altri post precedenti.
Abbiamo passato tanti momenti intensi, risate manco a dirlo. Abbiamo visitato mostre e musei bellissimi. Condiviso cene, pranzi, colazioni e merendine degne di nota. Siamo andati al nostro cinema preferito e ci siamo ingozzati di pop-corn burrosi come piacciono a me, sorridendo per il cartone animato scelto.
Preso mezzi pubblici nonostante la mia fobia per i germi, passeggiato, incontrato centinaia di facce sconosciute destinate a rimanere tali.
Siamo anche andati ad un matrimonio per il quale, per la prima volta, mi sono dovuta truccare da sola. Per l'occasione io ed il mio fidanzato abbiamo aggiunto un tocco di classe indossando vestito (io) e cravatta (lui, ovviamente) coordinati.

Ho sentito tanto amore verso di me, ancora più forte di prima. Tanto che il papà di Maurizio, che a proposito sta affrontando col sorriso questo duro percorso, per ringraziarmi di essere stata insieme a loro così spesso all'ospedale ha voluto regalarmi un paio di scarpe.
Indicibile l'imbarazzo di dover scegliere qualcosa come se stessi approfittando della sua immensa bontà, tanto che alla fine ho lasciato l'arduo compito al mio fidanzato ed alla mamma, così ho ricevuto un bel paio di stivaletti invernali.

Poi è successa una cosa molto bella. Che può sembrare strano ma è quello che è accaduto.
Mi sono innamorata.
Si, mi sono innamorata di nuovo del mio fidanzato. Magari crederete che sia una cosa banale ed una frase scontata ma non lo è affatto per me. Lui è sempre lui ed io sono sempre io, ma guardandolo qualche giorno fa mi sono detta di essermi innamorata come per la prima volta di Lui. Anzi, molto più della prima volta. Che per quanto possa essere gelosissima non può veramente esserci niente che si avvicini neanche lontanamente all'amore tra noi due. 
(Ma questo non significa che non continuerò ad essere pazza e folle anche solo se condivide l'aria con un altro essere di sesso femminile, eheh).
E questo comporta inevitabilmente che già adesso sento la differenza tra quando è ad un passo da me e quando a km di distanza. Che già ora conto i giorni al contrario per rivederlo e per vivere finalmente insieme continuativamente. Che già ora il telefono è sotto i miei occhi per ricevere sue notizie ed i suoi messaggi.

Certo, per ovvi motivi, la nostra estate è stata molto diversa da quello che avevamo programmato. Pensandoci sarebbe stato meglio che tante cose non fossero successe, però anche così siamo stati in grado di prenderci il meglio della situazione; di trasformare il dolore e la paura in amore e conforto.
Non è scontato per niente ed ancora ora, se mi guardo di pochissimo indietro, mi rendo conto che sia una cosa del tutto speciale, rara, di riservata esclusività.
Ed il fatto che in mezzo ci sia finita proprio io non può che rendermi onorata ed orgogliosa.
Per l'estate che era stata programmata, tanto, c'è sempre il tempo di recuperare, no?

Adesso vi lascio con qualche scatto, che magari le fotografie parlano più di un post-papiro.
Vi abbraccio tutti e sono felice di tornare anche da voi.

Una buona giornata, a chi non è come neve...


            Foto artistica (o almeno, questo era l'intento di Maurizio, non rovinategli l'entusiasmo) scattata ad una mostra di opere tutte in vetro)  






Mio cognato che mi accolla tutti gli scatoloni di scarpe, assicurandosi che gli stessi non facciano un volo imbarazzante. Potete notare anche la mano del mio fidanzato che spunta così, random.


Potete anche notare che non so mettere le foto nei post e sicuro verrà tutto sballato.


Mostra di cuori in tutte le salse molto bella. Uno dei miei preferiti è quello con la corona d'alloro, per ovvi motivi, che casualmente il pittore ha dedicato proprio ad una certa Paola.

  Una delle nostre merendine gustose.

Meravigliosa vista sullo Ionio Calabrese.

45 commenti:

  1. L'importante è che questa estate tu te la sia goduta :)
    Sono contenta che con il tuo fidanzato le cose stiano andando così bene...

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ne sono molto contenta :) ti abbraccio ^.^

      Elimina
  2. Bellissimo, Paola.
    Innanzitutto salutami tanto Mau, un abbraccione a lui.
    E' meraviglioso ciò che hai detto, l'innamorarsi di nuovo senza che ci sia stato disinnamoramento.
    Questa è una cosa bellissima ed è il miglior regalo per il tuo ragazzo.
    Il cuore laureato è davvero simpatico!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo abbraccio è arrivato, spero che presto possa dirtelo lui personalmente :)
      Anche secondo me innamorarsi di nuovo senza mai aver smesso di amare è una cosa bellissima e preziosa. Un dono con la D maiuscola :) e sono contenta che sia solo per lui *.*
      Per ovvi motivi il cuore laureato è stato uno dei miei preferiti :-P

      Elimina
  3. Uuh, salutoni dunque alla padrone di casa e al suo impareggiabile compagno (e paziente), ci siete mancati.

    Per voi il momento delle vacanze estive ha un 'doppio valore', bene così e pazienza se i piani iniziali sono cambiati, in fondo - anche se è superfluo dirlo - vi divertireste pure a un simposio di 8 ore sulla coltivazione del formaggio di fossa organizzato da me in Alta Bifolcheria, perché sarebbe un momento che condividete insieme. Tuttavia, quale cartone animato avete visto mentre mangiavate popcorn :D? Brava, sei come Sheldon Cooper: germi ovunque e niente autobus se non con i pantaloni da autobus :D.

    Certo che trasformare il dolore e la paura in amore e conforto è una delle cose più belle che possano capitare: non a caso parli di esserti innamorata di Mauri come se fosse la prima volta, senza disinnamoramento (citando il Moz). Usando una metafora Geek, sei passata allo stadio di Super Saiyan amoroso :D.

    Veniamo alle foto: quella delle ombre è un po' inquietante :D, quella delle scarpe..ma Mauri faceva finta di dare un mano, ahha? Curiosa la mostra a tema cuori, mentre cos'è quella roba nel vassoio :D, prende vita da sola? Bellissimo l'ultimo scatto.

    In conclusione in bocca al lupo per la teeesi e in bocca al lupo al babbo del Mauri, fuerza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riky, rispondo in ritardo alle tue domande ma tanto non sono risparita se non da qui, quindi mi si perdona xD

      In ordine:
      Abbiamo visto Cattivissimo me 3 (no, i primi due non li abbiamo mai guardati però xD); perché mai la bellissima foto delle ombre è inquietante? XD; quello che fa finta di darmi una mano è mio cognato, Mizio tende solo una mano che nella foto compare di sfuggita. Ho dovuto fare tutto da sola xD; nel vassoio abbiamo un buonissimo waffle al cioccolato (che è piaciuto di più a Mizio) ed un cuore caldo al cioccolato (che è piaciuto di più a me) il tutto corredato da gelato *.*
      ; la Calabria è uno spettacolooo *.*

      Infine ti ringrazio per il resto del commento, è molto carino quello che mi hai scritto ed apprezzo molto :) così come Maurizio ha apprezzato l'interessamento e gli auguri ^.^

      Elimina
    2. Ti ho pensato qualche sera fa: ho avuto il coraggio di mandare 2-3 messaggi vocali a una persona di sesso femminile, tua conterranea, dicendo che sarei uscito dalla sua vita che tanto ora contemplava altro.

      Ho pensato: "Paola sarebbe fiera di me e del coraggio avuto nello sbatterle in faccia il mio patimento".

      Poi però lei ha capito il contrario di quello che ho detto XD

      E probabilmente è stato un bene perché la mattina dopo mi ero pentito di quei messaggi :D

      Elimina
    3. A che ora lo hai fatto?Perché di solito queste cose si fanno di notte e poi al mattino ci si pente xD per questo mai farle dopo un certo orario xD

      Elimina
    4. Comunque 'odio' i motociclisti: a parte che quando me li becco in strada sono sempre un pericolo, ma due miei obiettivi femminili mi sono stati portati via da altrettanti motociclisti.

      Ah non pensate che il motociclista sia necessariamente il figo stile Top Gun :D

      Elimina
    5. Le 21.43..mi aspettavo tarda notte xD

      Quindi mi stai dicendo che stai per comprarti la moto ed andare a rubare le ragazze ad un altro senza?xD
      Comunque ricordati che nessun uomo porta via una donna; è sempre la donna che sceglie di farsi portare via

      Elimina
    6. Giustissimo :D l'espressione "portar via" non è correttissima.

      Ma cosa c'avranno i motociclisti, non ditemi che son fighi :D

      Elimina
    7. Non so, io personalmente non sono mai stata attratta né da loro, né da nessun'altra categoria in particolare. Non ho mai avuto un tipo ideale, quando ero piccola dicevo che avrei avuto un fidanzato alto, moro e con gli occhi verdi ma se sinceramente Maurizio avesse avuto gli occhi arancioni ed i capelli blu non avrebbe fatto nessuna differenza.
      Nulla può battere un ragazzo intelligente, a modo, buono e così via, e questo genere di cose non si trova necessariamente solo nel motociclista o nel palestrato di turno. Bisogna guardare ogni singola persona.

      Non come voi uomini che vedete na figona e pazienza se sbaglia i congiuntivi e se crede che l'inflazione sia una malattia, tanto è bona xD

      Elimina
  4. Cara Paola, non ti leggevo da tanto. Dalle tue parole traspare tutto l'amore che provate l'uno per l'altra ed è... Semplicemente meraviglioso ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata cara Layla :-* sono contenta tu sia qui ^.^

      Elimina
  5. Ciao, mi sono appena iscritta al tuo blog! Ti leggerò volentieri, mi hai emozionata con questo post. sembrate davvero innamorati, tu e il tuo lui... un bacione!

    RispondiElimina
  6. io trovo soave il fatto che ci si possa ri-innamorare della persona che da tempo si è scelto... forse mi auguro lo stesso, forse è ormai troppo tardi, e mi devo accontentare di una serenità senza sbalzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non è mai troppo tardi :) e comunque scegliersi ogni giorno non per comodità o interesse è sempre un modo di innamorarsi ancora della stessa persona :-D

      Elimina
  7. Non sapevo della tua fobia, comunque bello ritrovarti così allegra e spensierata come le foto e il post ovviamente stanno ad indicare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è una fobia seriamente. È sicuramente un'ossessione xD
      Comunque grazie del commento e delle belle parole :) un abbraccio grande :)

      Elimina
  8. Ho sempre visto l'amore come delle onde che si inseguono, e rinnovano l'una dell'altra la spuma. Penso sia così anche il tuo "nuovo" innamoramento :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo mai pensato a questa metafora :) è molto bella e mi piace ^.^ grazie di questa bella immagine che hai dato di noi. Ti abbraccio :)

      Elimina
  9. guarda che bisognerebbe reinnamorarsi ogni giorno, per cui.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io lo faccio xD non mi rimproverare :-D
      Però secondo me, provare davvero quella sensazione è una cosa non così scontata e quotidiana :)

      Elimina
  10. E sempre presente questo bell'amore, in ogni tua frase in ogni tuo atto in ogni tua descrizione e tutto questo ti fa speciale, perchè anche la quotidianità diventa tale, una cosa straordinaria quando gli occhi sono dell'amore, che ci trasforma , ci lega, anzi ci attanaglia alla persona amata.
    E tutto , anche la difficoltà più ardua, può essere superata , tutto diventa meraviglioso, tutto può essere rimandato con naturalezza, perchè tutto ha un senso!
    Ti stringo forte e continua così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, tutto ha un senso e la magia è proprio rendersi conto di avere la persona giusta accanto. Quella che DÀ un senso anche alle cose meno belle o semplici ^.^
      Ti stringo forte anche io, sei dolce come sempre :)

      Elimina
  11. Trovo bellissimo il modo in cui parli del tuo fidanzato. E al suo papà auguro che possa passare questo brutto momento nel miglior modo possibile, più in fretta che si può.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io me e glielo auguro :)
      Grazie mille Dama, ti abbraccio forte :)

      Elimina
  12. Paola ciao!
    Ma che post meraviglioso, è ricco ed entusiasmante...
    Le foto sono simpaticissime!
    Ti abbraccio forte. Buona continuazione di tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pia ^.^
      un abbraccio anche a te :-D

      Elimina
  13. Lo so.... lo so... sto per esser 'odiato', ma prima di scrivere giuro che ci ho ragionato su...e quel che ne è venuto fuori è......
    "Ti auguri di innamorarti nuovamente del tuo lui, quando tutto nella tua vita sembrerà andar liscio" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di aver recepito nel modo giusto il tuo commento e l'ho trovato positivo, non da odio :) in effetti si dice, soprattutto in amicizia, che è più facile stare accanto a qualcuno nei momenti brutti che in quelli belli perché qui subentra l'invidia, la gelogia ecc.
      Io però penso che fino ad ora ce la siamo cavati più che bene in tutte le circostanze :) sono sicura sarà così anche in futuro :)
      Grazie ;)

      Elimina
  14. Un cielo di spalle, come per un velo di timidezza nel vedere l'amore rifiorire, chiaro e inaspettato, nella stagione dove ci si stringe più forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che commento poetico :)
      Grazie mille ^.^

      Elimina
  15. ...l'amore mia cara è una cosa meravigliosa! sono felice di trovarti e felice e di leggerti, un in bocca a lupo per la tesi e per il Papà di Maurizio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angeloblu :)
      Sia da parte mia che di Maurizio :) un grande abbraccio :)

      Elimina
  16. Come al solito, le tue sono deliziose e graziose testimonianze di vita e sentimento, che riescono a toccare i cuori di chi le legge.
    Un sorriso per un solare fine settimana.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che i miei post arrivino così a chi li legge *.* è un complimento bellissimo da fare a chi scrive, lo saprai bene tu :)
      Ti abbraccio :)

      Elimina
  17. Mi si riempie il cuore nel leggere i tuoi racconti, che poi sono pezzi di vita... Mi piace, mi piace tutto e credo sia bellissimo il tuo essere innamorata nuovamente di lui e sono convinta che non sia per niente scontato....

    Ho letto un po' di post passati per aggiornarmi sull'accaduto... In bocca al lupo per tutto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata anche qui, cara Moon :)
      Ti ringrazio per le belle parole nei miei -nostri- confronti e per l'in bocca al lupo. Spero possa andare tutto bene anche io, non dubito che sarà così :)

      Elimina
  18. Un post bellissimo, divertente, dolce, delicato ma anche forte... come sei tu, guarda un po' :)
    Hai scritto e ricordato delle cose meravigliose, oltre ad aver speso parole per me, per noi, di incredibile bellezza.
    Anch'io, credimi, mi innamoro di te sempre più e sempre di nuovo, e dopo tanti anni, ormai 4, non è per forza così scontato... Però succede, perchè quando si ama veramente qualcuno e quella persona, a sua volta, ama noi allo stesso modo, reale, fortissimo, autentico, quasi "dipendente"... non può che essere così :)
    Mi ha aiutato tanto la tua presenza e si, mi hai permesso di cogliere il meglio anche laddove era difficile pensare ce ne fosse. Ma c'eri tu, ci sei tu, e tutto diventa superabile con te accanto :)
    Questo, ovviamente, sempre fermo restando che quello che avevamo programmato si farà, anzi adesso dopo il matrimonio di cui hai raccontato abbiamo anche la possibilità di una tappa in più grazie al regalino che ci hanno fatto :)
    E a proposito di quel matrimonio... ma quanto eri bella? un vestito favoloso, una donna splendida, elegantissima... eri proprio abbagliante ai miei occhi, e per me che mai ero andato a un matrimonio con qualcuno... è stato una grande emozione. Anche perchè eravamo pure abbinati grazie al colore della cravatta rispetto al tuo vestito :)
    Ti dico la verità, inzialmente non ero convintissimo, invece... è una cosa che sono felicissimo di aver fatto, mi è piaciuta, mi è sembrata dolce e poi... abbiamo tante belle foto assieme in quel contesto, e con questo ricordo dell'abbinamento :) E altre, Seb permettendo, arriveranno ^^
    E a proposito di ricordi, anche in questo tuo soggiorno romano, iniziato con la graditissima sorpresa che i tuoi genitori hanno dolcemente voluto fare a Walter, abbiamo comunque fatto delle cose carine. Abbiamo visto la mostra dei cuori, si, fatto shopping (la foto con le scatole è tutta da ridere in effetti), mangiato tanti dolcetti buoni non solo da Burger King... siamo poi andati al "nostro" cinema a vedere "Cattivissimo Me 3" pur se nessuno aveva visto i precedenti, ma appunto... c'eri tu e quella era, è, l'unica cosa che conta.
    E poi il museo di Leonardo, i film a casa insieme, i pop corn... e tutti i nostri momenti più profondi, più dolci, più intimi :)

    Ti amo tanto e tutte queste cose mi sanno di casa... perciò, significa che tu lo sei, che lo stare con te, è la mia casa. E infatto voglio questo. Da tanto e sempre più. Ogni giorno un altro po' di più...

    Ti amo :-*

    RispondiElimina

Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere.