giovedì 11 dicembre 2014

So, this is Christmas....

E' un periodo strano, questo. Uno di quelli che ciclicamente mi ricapita e di solito lo lascio scorrere indifferentemente, finché non ce la faccio più, crollo ed aspetto che smetta sapendo che tanto ricomincerà presto.

Una sorta di massacro cui assisto silenziosa perché tanto io ho la mia vita, non sono vincolata a nulla e posso ancora volare dove più voglio. E se va male, pazienza, ho ancora tempo per recuperare. E non sono sola. E se anche lo fossi potrei farcela.
Ma questo non significa che lo spettacolo che ho davanti non mi tocchi. Neanche io sono così egoista da far finta di nulla fino in fondo.

Ma comunque non era questo il post che avrei voluto scrivere, quindi lasciatemi alleggerire l'atmosfera. Che di guai ne abbiamo già abbastanza tutti.

Siamo nel periodo dell'anno che più amo: il Natale è alle porte, e per quanto l'atmosfera sia andata via, via scemando negli anni, io mi ostino sempre ed ancora a crearmela da me. Che detto così forse fa un po' tristezza, ma no, lasciatevi travolgere dalle lucine colorate, dalle stelle di Natale, e addobbi vari e vedrete che sarà tutto più chiaro.

Quindi appena tornata dall'Università (e quando dico appena, intendo dopo aver recuperato sonno e un po' di tempo dai mille sballottamenti qui o lì), mi sono rimboccata le maniche e mi sono messa ad addobbare l'albero e la casa. Rigorosamente da sola, ed anche qui smettetela di pensare che sia una sfigata, ma non posso infondere il mio spirito Natalizio a chi non lo ha di già.

E qui vi avrei allegato anche le foto già scattate per far partire lodi e complimenti vari, ma a quanto pare la connessione non vuole collaborare.
E se proprio volete saperla tutta, è la seconda volta che lo spirito natalizio mi respinge: l'altra sera sono scesa a spegnere le luci dell'albero (che io ho sempre il vizio di staccare le prese quando non ci sono, sia mai mi becchi un corto circuito), ma sbadatamente sono scivolata: una bella botta sullo scalino ed un livido terribile sulla mia bianca coscia.
Che se vogliamo fare i poetici, potremmo dire che è come un manto di neve candida su cui vi è adagiata una rosa, rossa come l'amore (o come er core mio).

Quindi ieri io ed il mio tocco colorato abbiamo passato circa 6 ore in macchina, tra andata e ritorno, insieme a mio padre e mia sorella per verbalizzare il voto di un esame che però devo ri-verbalizzare a Gennaio e non so bene perché. Avreste dovuto vedere come mia sorella si mimetizzava tra noi universitari. D'altronde una venticinquenne non è che sia così lontana da decine e decine di ventunenni.
Una giornata ricca di stanchezza, che si è conclusa con il compleanno della mia amica e con una nottata di sonno profondo.

Per poi risvegliarmi con la visione di un angelico visino addormentato nel passeggino. Visino che poi si colora di occhioni nocciola e di un sorriso a 2 dentini minuscoli, che riesco ad immortalare in una delle poche foto in cui anche io finalmente esco decentemente.

Ed ora mi rimangono tante materie da preparare e delle azioni da vendere o acquistare. Perché sappiate che presto diventerò una famosa e ricca trader. E voi avete l'onore di conoscermi, ci pensate?!

Basta, oggi voglio essere più buona del solito: quando sarà pronta la struttura del presepe, vi allegherò tutte le foto e voi potrete dirmi che sono bravissima e di mollare la carriera di trader per diventare esperta in decori natalizi.

Perdonate questo post, avevo bisogno di scrivere senza dire..

Una buona giornata, a chi non è come neve...

30 commenti:

  1. Ci credi che questo post mi ha messo addosso una grande tristezza? Ma non per quello che hai scritto o per come l'hai raccontato, ma perché ultimamente mi metterebbe tristezza pure un post-it senza appunti... vabbè, lasciamo perdere. :p

    Il mio spirito natalizio? Se intendi l'acol etilico con un fiocco rosso attaccato... allora lì potrei organizzarmi, ma il vero spirito natalizio l'ho perso da anni ormai... anche qui, stendiamo un velo pietoso.

    Vorrei anche io scrivere tante cose senza dire, ma scriverei cose tristi... mamma santa che periodo! :|

    Oh, sai che è? Buono spirito natalizio, e spero di ricommentare con qualche lucina di speranza in più la prossima volta. ^^


    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora hai colto bene lo spirito del mio post ^.^ Perché anche io ero triste, pittolaaaa xD comunque non c'è nulla da fare, tutti siamo d'accordo col fatto che il Natale era meglio prima: anche a me sabotano tutto :(
      Ma noi siamo forti, se il Natale non viene da noi, siamo noi andare dal Natale xD

      Elimina
  2. Eh scusa, ma senza foto ci resto male :(((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, a restarci male sono io: nessuno vuole darmi una mano. Alla fine qui rischiamo non solo di rimanere senza foto, ma proprio senza addobbi finali xD

      Elimina
  3. Mia cara, sai come la penso e quindi non aggiungo nulla..poteri solo accettare di rimpicciolirmi ed essere una statuina del tuo presepio ferma immobile di gesso..per il resto, secco rintanamento nell'eremo senza fare o disfare nulla, anzi meno di nulla..se vedo qualcosa brillare la tolgo subito..
    Perdona mia cara , questa amica squinternata, ma io sono proprio come neve!!!!
    Ti voglio bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consoli il fatto che non sei l'unica a non ambire più allo sfarzo decorativo. Ma io ci spero sempre ed ancora.
      Te ne voglio anche io, dolcissima Nella *.*

      Elimina
  4. E fai bene Paola a continuare a farlo vivere in te,fin dei conti dov'è lo spirito natalizio se non in noi stessi.Io l'avevo perso da anni poi l'anno scorso è cambiato qualcosa in me ed è magicamente,e ti dirò anche volutamente,risbucato fuori.
    Continua col tuo spirito natalizio e non perderlo mai,è un tocco magico in più nella nostra vita.Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che anche io solo da qualche anno ho ritrovato la bellezza e la gioia delle lucine colorate, delle palline sui rami, ecc?
      Forse perché in realtà non è per quello che siamo felici: forse abbiamo riscoperto la magia in generale, di essere contenti con poco...chissà ^.^
      Ti abbraccio

      Elimina
  5. Beh, io aspetto le foto dell'albero che ti ha fatto sbattere il culo sugli scalini!
    E pure del presepe!

    Lo spirito natalizio? Lo sento sempre, anche se in modo diverso. Ma cerco sempre di ritrovare quella magia di allora :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo le foto di te che ti schiantavi sull'albero trascinando appresso tutte gli addobbi delle scale... altro che Onirica di Moz- .. sarebbe stato un gran bel vedere lì dalle parti Capo Rizzuto... (piano piano ci arrivo.. abbi fede..)

      Elimina
    2. Foto sue... non se ne vedranno qui. Mai. Garantito E' troppo "bona" per condividerla, è tutta mia! :D
      Ihihihihih :)))))))))))))))))))))))))

      Elimina
    3. No, la scena è stata diversa: praticamente la sala da pranzo, dov'è situato l'albero, è divisa dal corridoio da uno scalino. Io ero ancora nel corridoio quando sono scivolata, sbattendo sul suddetto scalino. Quindi l'unica cosa ad essere stata a rischio è stata la mia persona, non gli addobbi xD

      Moz: per le foto, quest'anno è a rischio, ma non demordo e vi mostrerò la mia vittoria xD
      Quanto allo spirito natalizio, è vero: cambia sempre il modo di percepirlo, sarà che cambiamo noi ^.^

      Franco: Isola è bellissima, il castello è davvero carino, il mare è cristallino ma...siamo ancora lontani xD

      Maurizio: però la Streghetta mi ha vista, non ti senti minacciato? Comunque non è vero che sono così come dici tu ^.^ sei troppo buono. Ma ti amo follemente per questo *.*

      Elimina
    4. Paola, guarda... io sono convinto che con un po' di volontà la magia può tornare. Magari più disillusa, ma possiamo sempre goderne^^

      Moz-

      Elimina
    5. Ma io lo so che la magia c'è, sono gli altri che non capiscono e non vedono xD

      Elimina
  6. Io amo il natale, ma proprio tanto. E sì, di solito l'atmosfera natalizia mi avvolge, letteralmente, e mi aggiro saltellando per casa immersa in uno stato di zuccherosa beatitudine. Quest'anno proprio il Natale non lo sento, ma meno di zero. Ho troppe cose da fare, a cui pensare, compiti in classe fino al 23 di Dicembre (this is Svizzera, honey) e non ho nemmeno pensato a fare l'albero, impacchettare o decidere regali e tutte quelle cose. L'unica cosa che faccio è abbuffarmi di biscotti che si sa, lo zucchero e la cannella fanno bene allo stress XD
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I dolci sono la soluzione a tutti i mali, non c'è nulla da fare xD
      Comunque lascia perdere, io dovrei già iniziare a pensare da molto agli esami, ma non riesco a trovare il tempo :(
      Queste vacanze mi distruggono xD

      Elimina
  7. Sono cosi' fissata con il natale che non vedo l'ora di avere una casetta tutta mia per prendere posate, lenzuola e tutto a tema...

    Ho scritto una cosina riguardo a ciò che mi fa sentire.
    E' una tradizione, un sentimento.. è intimità.

    Ma la fotina? :D daiii!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio mentre mettevo gli addobbi mi chiedevo a quanto dovrò stanziare per decorare tutta casa xD
      Sarà una spesa esosa, lo sento già ihih
      Ad ogni modo, in questi giorni sono super impegnata, ma spero di non essermi perso post e semmai di poterli recuperare ^.^

      Comunque le fotine arriveranno, come segno di vittoria XD

      Elimina
  8. Ciao Stella Paola.
    Questo è il post più veritiero che abbia mai letto.
    Sono questi giorni caotici a strani anche per me.
    Per fortuna basta un piccolo sorriso di un bimbo angelico, per farci dimenticare tutto...o quasi.
    Aspetto le immagini promesse e nel frattempo ti mando un grande bacio, smack!!! 💋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero...quanto fa il sorriso di una tucciolina null'altro al mondo ^.^
      un grande abbraccio anche a te :)

      Elimina
  9. Ma come... singorina Paola Stella, proprio Lei che, neanche troppo tempo fa, spernacchiava e scherniva il signor Giuditto per essersi infortunato mentre, col sudore della fronte, faticava per portare al Suo tavolo la pagnotta (come tutti i giorni), mi va a cadere sullo... scalino? Ma no, signorina mia, come si fa?! ^^ E che insegnamento possiamo trarre da tutto ciò? eh? Lo dica Lei... io concludo qui :)))))) Ihihihi :))))
    Ma a parte questo inciso spiritoso (spero! ^^), ero ovviamente al corrente di tutte queste vicende, ho anche visto (io si, evviva! ^^) le bellissime decorazioni che hai messo sulle scale di casa, l'albero e, pure, quella nipotina bellissima che è un vero miracolo del cielo e, solo a vederla, scalda il cuore col suo sorriso dolcissimo che fa innamorare :) Come te, sarà un vizio di famiglia... :-*
    Sei sempre piena di iniziativa, voglia di fare, idee... è qualcosa di davvero speciale e splendido che hai, che fa parte di te e, quindi, non devi mai perderlo. E poi sei generosa, dolce e bellissima... canti la ninna nanna ai nipotini, scrivi sul tuo diario con l'unicorno pensieri di zucchero (^^)... cosa si può volere di più? :)
    Ma tu non ti fermi mai e stupisci ancora, e ti si scopre così trader provetta (anche se con le azioni della Roma hai toppato, ma per amore... ti capisco ^^), verbalizzatrice stakanovista (in effetti andarci 3 volte per prendere un voto.. boh, mai visto ^^), zia premurosa... e chissà quante altre cose hai da scoprire, e mostrare, di te. Ma per il mostrare beh... mostra solo a me, che "è tutto mio, comando io!", ihihih :))))

    Ti amo tanto e sei dolce come il miele, mi spiace tanto per la tua caduta rovinosa, ma il livido andrà via e, comunque, non toglie nulla alla tua straordinaria bellezza *_* E quanto a quelle cose cui ciclicamente sei costretta ad assistere... spero che dirti che nella tua BELLISSIMA vita futura (e che già stai vivendo adesso) non dovrai mai preoccupartene possa essere il giusto modo per veder nascere sul tuo visino il sorriso più bello del mondo ;)

    Sei una piccolina... la mia :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene a darmi del lei, sottolineando ancora una volta la mia superiorità rispetto a te, ihih. E comunque, LA MIA si, che è una ferita di guerra; una medaglia valorosa da mostrare in giro (si, rrrosica, ihih) ricordando che, a volte, la fatica può portare anche a questo :-P

      Mi spiace tanto risponderti con così ritardo al commento, ma sai che i tuoi li lascio per ultimi, spesso, e non per disinteresse ma perché..sono speciali. Mi lasci sempre senza parole ed io credo ogni volta di non avere le parole adatte per controbattere a tanta zuccherosità.
      E perfezione, che non sei solo dolce, tu.

      Smentiamo subito che io sono piena di voglia di fare: io voglio solo dormire, ihih. Voglio tanto sonno. Voglio il cuscino sotto la guancia fino a mezzogiorno minimo xD

      Ma a parte gli scherzi, sulla parte centrale del commento io ti rispondo solo che sei solo una dolcissima creatura, che non so dove trovi tutte le bellissime parole che ogni giorno riesce a dedicarmi e che mi rendo conto è difficile abbinare a me, così spartana ihih.
      E concludo dicendoti che lo so, e mi fa tantissimo sorridere quel pezzo tuo finale: non ho nessun dubbio su di te, da subito, e non riuscirei neanche ad immaginarti a farmi del male.
      Quindi si, metto la mano sul fuoco che tu sarai sempre perfetto come ti mostri adesso, e come sei in quel cuoricino splendido, se non di più. Ti amo e sei tutto.

      Elimina
  10. Piccola <3 in senso tenero <3 fammiti dare gli auguri di natale che dal blog passo poco. ma una curiosità ..ma cosa è la trader? un abbraccio tenero e ti capisco di "disfunzioni" all'università ne so qualcosa sob ma poi vedrai tutto si risolve :) un grande abbraccio a te che non sei come la neve <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto che hai pubblicato un post per gli auguri di Natale, ed infatti verrò a darteli direttamente là ^.^
      Quanto al trading, in realtà all'università ho seguito un corso nel quale partecipiamo ad una specie di "gara", effettuando operazioni nella Borsa virtuale. Una cosa carina ma soprattutto utile, dato che con la pratica si impara davvero quanto letto sui libri ^.^
      Grazie per il dolce commento, ti abbraccio :-*

      Elimina
  11. Questo post è bellissimo ... mi hai regalato uno stralcio di vita.. ^^
    A volte i post migliori sono quelli che arrivano spontaneamente, quelli che hanno vita propria. Per quanto riguarda l'atmosfera Natalizia, fai bene a fartela da te, è quello che sto cercando di fare anche io anche se la sento una cosa difficile dati i tempi che corrono.
    Spero che trascorrerai un bel Natale !
    Un abbraccio e a presto... Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che avrò modo di farti gli auguri per bene, prima di Natale, quindi ora ti dico solo che fai bene a non demordere. Salviamo il Natale, cavolo, bisogna insistere finché non sarà tutto stelline e lucine colorate *.*

      Elimina
  12. Lo spirito del Natale esiste tutto l'anno! E' ciò che ci rende un po' più bambini! Fai bene a coltivarlo. Grazie per avercelo ricordato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefanoooo, sei tornato ^.^ non riscompari, vero?

      Elimina

Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere.