venerdì 18 novembre 2016

Welcome to level 3 2.0!!!

Ebbene si, le candeline numero 23 sono state spente otto giorni fa.
Non è vero, sono state spente due volte otto giorni fa e di nuovo Domenica sera.

Alle 00.00 del 10 (ce l'ho la faccia di una che è nata il 10, vero?) dalla porta della mia cucina spuntano due delle mie coinquiline, cui per comodità darò i nomi in codice di N-Di-Quattromiglia e Pandora, con un cornetto ripieno di Nutella ed una candelina magica, di quelle che si riaccendono a tradimento e ti fanno svenire a forza di soffiare. Ovviamente per l'occasione eravamo tutte elegantissime: pigiami, plaid e pantofole improbabili ai piedi, perché ci tenevamo che le foto rendessero giustizia alla nostra bellezza.

La sera stessa, poi, mi è  toccato spegnere un'altra bella coppia di numerini perché il mio bel Romano nel suo lungo viaggio ha portato con sé una sorpresina al cioccolato tutta per me.
Insieme alla torta anche i regali da parte di sua mamma, che posso anche chiamare ormai mia suocera, perché io sono del Sud ed al Sud si può eccome, e soprattutto un altro pensiero suo per me bellissimo che mi ha resa stra-felice.
Si tratta di una copia del libro di Tiziano, "Trent'anni ed una chiacchierata con papà", che posseggo già ma che mi ha fatto lo stesso piacere ricevere per tre motivi. Il primo è che Tiziano è sempre ben gradito, ovviamente 😃 ; il secondo è che sul primo foglio c'è una firma che è in tutto e per tutto identica a quella vera del mio amato cantautore e per questo, nel dubbio, il mio Romano non se lo è lasciato sfuggire. In terzo luogo, e soprattutto, mi ha toccato il cuore ricevere da Lui qualcosa che per me è molto importante perché mi ha dato davvero la sensazione splendida che ormai sia nel mio mondo ed io sia completamente nel suo. Non so se ben mi spiego, ma ho subito pensato che ha preso per me qualcosa che è davvero mio.

Ma soprattutto, le ultime candeline di questo compleanno le ho spente ancora grazie a N-Di-Quattromiglia, Pandora e finalmente in aggiunta Lorenza, l'altra coinquilina ancora.
Mi hanno sorpresa con le solite candeline traditrici sopra una buonissima torta al cioccolato. Abbiamo riso tantissimo mentre mi truccavano eccezionalmente per l'occasione, scattavano foto a tradimento ed il romano assisteva divertito alla trasformazione in donna in carriera dell'Est con tanto di pelliccia.

Abbiamo riso tantissimo durante la cena, quando ci siamo sorprendentemente riempite di pizza, nonostante pensavamo che ne avessimo presa un po' troppa.
Ho sorriso tanto quando ho scartato il bellissimo regalo che hanno scelto per me, soprattutto perché il regalo che mi hanno fatto è stato ben più di un bracciale luminosissimo con un delicatissimo fiocco di neve. Perché oltre quei ciondoli, seppur bellissimi, ho trovato dentro tutto il tempo che hanno speso per decidere cosa prendermi. Tutti i libri che hanno letto quando pensavano di regalarmene uno con la giusta trama; tutti i giri fatti per cercare qualcosa che fosse giusto per me. Ed a me ha fatto tanta tenerezza, perché avrebbero potuto accontentarsi di scegliere la prima cosa capitata a tiro ed invece no.

Ho sorriso tanto quando ho capito, in mezzo a tutti i pomeriggi passati in cucina a parlare, sparlare, mangiare schifezze, tra le notti insonni a cantare canzoni improbabili, a scegliere film inguardabili, ad improvvisare battute squallide, che più che delle coinquiline ho trovato delle Amiche.
Ed anche se, lo sanno, non amo i contatti affettuosi, le smancerie e robe simili, penso che un giorno mi mancheranno le nostre figuracce al supermercato con gli autisti di passaggio, le litigate con quella o questa persona, le ricette immangiabili ed i dolcini ad ogni ora del giorno e della notte.
Però è presto per la malinconia, perché abbiamo davanti ancora tanti mesi da spendere tra esami, bollette, pulizie e pigiami diversamente sexy, per cui semplicemente oggi silenziosamente le ringrazio per essere diventate le compagne e le compagnie migliori che potessero capitarmi durante questo viaggio verso un futuro che con tanti sacrifici, ognuno a modo proprio, stiamo cercando di costruirci.
...Allora grazie per ieri, per oggi e sicuramente per domani...

Una buona serata, a chi non è come neve...

25 commenti:

  1. Un grande augurio con al centro una candelina magica, per esaudire, ogni volta che la spegni, tutti i tuoi desideri.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi chiedevo se mi avresti scritto :)
      Grazie mille davvero per questo dolce augurio. Un abbraccio forte.

      Elimina
  2. Tantissimi auguri di buon compleanno, seppur in ritardo :)

    RispondiElimina
  3. Che allegria queste feste di buon compleanno...e tanti auguri come al solito ritardatari da parte mia amorevole Paoletta, con il suo Romano...il suo Tiziano, la Suoceretta, le amicone, i ricordi , le risaste e tanta tanta allegria che fa sempre bene al cuore!
    Ti stringo forte e ricorda la prossima volta vengo anch'io...ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La porta è sempre aperta ;-) Certo forse ti viene lontano, ma tu sei forte ed attiva, non come me :-D
      Un abbraccio e grazie mille, dolcissima Nella :-*

      Elimina
  4. Son felice per te per tutto quanto, perciò tantissimi auguri cara Paola! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Pietro, un grande bacio per te :-*

      Elimina
  5. Innanzitutto tanti auguri, Paola.
    Poi... il tuo racconto mi ha ricordato certe serate universitarie XD
    Grande anche il romano, mi fa sempre piacere leggervi così affiatati^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mikiii. Sono contenta di averti rievocato questi ricordi che sono tanto belli già per me che li sto ancora vivendo, quindi figurati quando sarà passato del tempo :)
      Un abbraccio grande a te :)

      Elimina
  6. Beh, ancora e per sempre "lunga vita e prosperità".

    RispondiElimina
  7. Auguri, tantissimi auguri.
    È bellissimo quello che scrivi, è bello leggere fra le righe tanta gratitudine alla vita e questo ti prottegerà sempre e ti darà sempre ttanto amore attorno.
    Un bacione cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tantissime Carolina. Si, in questa occasione particolare mi sono sentita tanto fortunata e contenta quindi non ho potuto che essere anche riconoscente :)
      Grazie ancora ed un bacione anche a te :)

      Elimina
  8. Praticamente hai festeggiato anche il ventiquattresimo :p

    RispondiElimina
  9. tantissimi auguri =) complimenti per il post =)
    ti seguo e mi piacerebbe se anche tu lo facessi

    http://lucia2506.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e benvenuta :)
      Passo subito da te ^.^

      Elimina
  10. E tanti tantissimi auguri, in ritardo, di buon compleanno!
    :-D
    Un sorriso per la giornata.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli auguri sono sempre ben accetti :)
      Quindi grazie mille ed un abbraccio :)

      Elimina
  11. Questo tuo compleanno è stato davvero bello, ti ho vista proprio a tuo agio, oltre che bellissima più che mai, nella nuova "dimensione" che ormai vivi: hai delle care e simpaticissime amiche, che tengono a te e con le quali ti vedo ridere e scherzare come mai prima, mostrando loro tutto quello che sei, senza filtri, come fai con me.
    Diventa allora normale la sinergia che avete creato, e l'affetto che è nato tra voi e che si nota, nelle piccole cose che poi sono grandi come il prepararti una torta nutellosa a sorpresa o sceglierti un braccialetto molto carino e davvero "pensato", non buttato lì. Questo mi conferma che le cose belle ne chiamano altre, e che se noi siamo autentici con gli altri... non potrà che tornarci qualcosa di buono :)
    Perciò ti auguro che il tuo cammino possa essere pieno di emozioni come quelle che ti hanno portato a scrivere questo post e anche, forse (correggimi se sbaglio), a sorprenderti di te stessa e di quello che hai creato semplicemente... essendo come sei. Se tu saprai far uscire sempre più il lato meraviglioso di te che io adoro, amo e ben conosco... non potrai che raccoglierne i frutti in un futuro che sarà ogni giorno più radioso, oltre che "corposo" perchè ti avvicinerà, sempre più, ai traguardi importanti che, se guardi bene, non sono così lontanti da te :)
    Ancora tanti auguri amore, è stato bellissimo esserci e prendere parte alla tua felicità. Ti amo :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, in ritardo, di questi auguri bellissimi che in realtà poi hai avuto modo di farmi anche personalmente. Però è sempre bello trovarli anche qui.
      Anche per me è stato bellissimo questo compleanno. Sono stata felice: che ci fossero le mie amiche, di aver cenato tutti insieme, dei regali, delle risate e soprattutto che ci fossi tu.
      Mi hai fatto un bellissimo regalo venendo da me, oltre poi alle cose che mi hai comprato materialmente come ho detto anche nel post.
      Spero già l'anno prossimo di essere di nuovo con te, ma già da molto prima del mio compleanno.
      Quindi ti amo ed aspetto solo che il nostro futuro diventi oggi.
      Ti amo :-*

      Elimina
  12. Tanto tanto amore *.* Bello e giusto diventare grandi così <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Federica, un abbraccio :)

      Elimina
  13. Dalle tue parole, oltre alla felicità provata nel giorno del tuo compleanno, percepisco quanto siano meravigliose le tue coinquiline, o meglio le tue "amiche", in particolar modo l'ultima da te citata. È evidente che tu l'abbia citata per ultima in quanto sia la più importante e la migliore! Tralasciando tutto ciò, volevo ringraziarti per la bella persona che sei e chiederti di non cambiare mai perché sei speciale così, con i tuoi pregi e difetti (oddio, magari su qualche difettuccio potresti lavorarci) e concludo dicendoti che mi hai commosso e che anche tu mi, anzi CI mancherai.
    Natalia.

    RispondiElimina

Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere.