mercoledì 15 aprile 2015

Come il destino tra le stelle

Ho deciso, oggi è il giorno giusto per questo post, che in realtà avrei dovuto scrivere ben quattro mesi fa, ma cosa volete che vi dica.
Una non può prendere e partire così, no? Deve avere il tempo di preparare la valigia, pianificare tutto il percorso, le varie mete, ecc.
Ebbene, oggi io ci sono ed ho accolto l'invito di un blogger che continua a perseguitarmi anche privatamente (pensate che mi manda foto in cui, vestito da orsacchiotto gigante, tiene in mano biglietti con su scritte frasi d'amore); blogger che ormai tutti quanti conoscete bene e quindi partiamo.

L'idea è quella di metter giù una lista delle ultime cinque mete che vorrei visitare
"Avete a disposizione cinque viaggi, solo cinque. Dopo di che non ci saranno più né trolley da preparare né aerei da prendere, nessuna nuova meta. Insomma, quali mete scegliereste se sapeste che queste cinque destinazioni saranno le ultime che raggiungerete?"

Condividere il post sui social con l'hashtag #mylast5travels
Ma io sono asociale e al massimo ho G+, su cui i post si sincronizzano automaticamente

Taggare altri cinque bloggers che continuino la catena
Ma so che molti di voi non amano continuare le catene o sono già stati taggati, quindi farò come il mio solito: chiunque ne sia interessato è libero di farci un post 

Adesso che ho infranto praticamente tutte le regole, possiamo davvero andare.
Avevo in mente un paio di mete, senza un filo conduttore preciso, finché non mi sono accorta che invece avevano tutte una cosa in comune, che, come ormai saprete conoscendomi anche un minimo, non poteva che lasciarmi estasiata.
Si, insomma, i miei cinque ultimi viaggi sarebbero un tour per ammirare il meraviglioso spettacolo delle Aurore Boreali

1. Scozia
La Scozia mi ha affascinato fin dalle medie, quando a scuola il programma di Inglese prevedeva non solo lo studio della lingua e delle regole grammaticali, ma anche della Geografia, della Storia, delle abitudini, degli sport, ecc del Regno Unito.
Così ho sempre sognato di visitare i suoi castelli intrisi di storia (Franco, più o meno come quelli che ho a Crotone :-P) come nelle migliori favole.
Ebbene, proprio grazie a questa catena ho scoperto che, precisamente in alcune isole della Scozia, come le isole Skye, è possibile ammirare questo spettacolo incredibile
http://www.zingarate.com/foto/luoghi-spettacolari/dove-andare-per-ammirare-l-aurora-boreale/scozia_1.html


2. Canada
Anche in questo caso ho iniziato ad immaginare di visitare il Canada dopo aver studiato qualcosa a scuola.
In realtà non è che io sia stata attirata da chissà quale motivazione, ma adesso mi dico che inconsciamente sapevo già che, anche da lì, potrei rimanere esterrefatta dal cielo colorato di luci e stelle
http://www.journeyhorizons.it/2014/02/28/laurora-boreale-in-10-posti-spettacolari/

Cioè, dai, come si fa a non voler prendere e partire immediatamente, se quello che ci accoglierebbe sarebbe una cosa del genere?!

3. Norvegia
Chi non ha mai sognato di vedere almeno una volta i famosissimi fiordi Norvegesi?
Ed io potrei non essere una di queste?
E potrei sottrarmi mai al fascino delle distese d'acqua cristalline, che, come limpidi specchi, riflettono tutto quanto come un quadro dipinto dal miglior pittore?
Metteteci poi che la Norvegia è anche famosa per le Aurore Boreali che ospitano i suoi cieli..insomma, quasi, quasi, ci faccio un pensierino per il futuro, eh.
http://www.travelweare.com/it/magazine/in-crociera-tra-i-fiordi.html


4. Lapponia
Per eccellenza la patria di Babbo Natale, potrei godere di..va beh, che lo dico a fare, mi ripeterei soltanto.
Ammirate la bellezza della natura
http://www.siviaggia.it/49641/foto/gallery/aurora-boreale-lapponia-finlandia/aurora-boreale-lapponia-5_mmid62226.html

(Personalmente le foto che ho trovato in giro delle Aurore Boreali in Lapponia sono quelle che mi hanno affascinato di più, credo di essermi innamorata!)

5. Svezia
Ultima ma non meno bella, come potete ammirare con i vostri occhi.
http://www.zingarate.com/foto/luoghi-spettacolari/dove-andare-per-ammirare-l-aurora-boreale/svezia_3.html


Ecco, direi che se questi dovessero essere i miei ultimi cinque viaggi, poi potrei attaccare la valigia al chiodo con soddisfazione.
Personalmente, per quello che mi riguarda, non potrei chiedere di meglio per riempire i miei occhi. Quindi, se qualcuno, a caso eh, avesse intenzione di farmi una sorpresina saprebbe dove portarmi.
Poi, se proprio non volesse..ruberò il suo bancomat e ci andrò da sola, eheh.

Sperando che anche a voi le immagini abbiano affascinato quanto me, vi lascio.

Una buona serata, a chi non è come neve...

28 commenti:

  1. Non sono molto esperta in catene e evito le scelte perchè mi dispiace escludere qualche amico e poi perchè non desidero escludere nessuno. Ho già risposto a questa catenella, e vedo che abbiamo qualche cosa in comune anche in fatto di gusti.
    Qjuindi a caso
    1) New York city..perchè vedi già tutto il mondo
    2)lAlto Adige , perchè lo adoro in tutti i sensi e ho ricordi indelebili
    3) Lapponia , perchè è poco frequentata
    4)Perù per visitare i genitori del badante del mio povero compagno ed ora mio( e chi lo può abbandonare dopo 7 lunghi anni?)
    5)Londra perche è la NY di noi altri...
    e poi..ahhh...ma ho finito...
    Bacionissimi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. New York e Londra sono un sogno, ci andrei assolutamente anche io, anche senza motivazioni!
      Si, abbiamo proprio gusti simili, possiamo pensare id fare un bel viaggetto insieme; di sicuro non litigheremmo sulla meta :-D
      Un grande abbraccio :-)

      Elimina
  2. è troppo difficile, dico davvero. Mi metti in crisi, perché io vorrei vedere mezzo mondo e qui posso solo visitare cinque posti?
    Però direi, su due piedi:
    - Gli Stati Uniti (ok, la faccio facile, però...): perché l'America, con tutte le sue contraddizion e la sua incoerenza resta la terra promessa per molti, perché ho imparato ad amarla nonostante inizialmente non mi ispirasse, perché c'erano tanti dei cantanti che amo
    - l'India (ok, parlo definitivamente di nazioni, non posso citare le città, sarebbero troppe): l'ho adorata alle medie, proprio come te, leggendo un libro che ha cambiato il mio modo di vedere il mondo, e mi ha instillato un amore sconfinato per questo paese grandissimo, pieno di colori, di odori pungenti, di infinito, di povertà, di miseria, di speranza. Perché ho letto svariati romanzi ambientati lì e ci ho lasciato il cuore, perché la cucina mi intriga, per mille e mille motivi...
    - Liverpool: per i Beatles, e ho detto tutto.
    - il Cile: perché dopo aver letto Isabel Allende e Neruda, beh, è impossibile non voler vedere questo paese dimenticato da tutti. Non si può non restarne affascinati, ecco :)

    -l'Armenia: anche qui, sono noiosa, devo il mio amore per questo posto a un libro, "la masseria delle allodole" di Antonia Arslan, che, se non hai letto, non posso che consigliarti perché è davvero bellissimo. Perché gli armeni sono un popolo coraggioso e il fatto che siano rimasti cristiani nonostante le mille traversie che ha dovuto passare il loro paese per questo me li ha resi simpatici, perché è uno di quei paesi di cui si scordano in tanti, ma a me ha sempre affascinata.
    E non ho citato, renditi conto, le città in cui sono stata e in cui tornerei domani, perché, cavolo, ho solo cinque luoghi da citare! :)
    Un abbraccio
    Minerva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto affascinante e positivo constatare come un libro possa farti innamorare tanto di qualcosa, fino al punto di volerla vivere solo per il gusto trovato tra quelle righe lette.
      Bellissimo.
      E molto belle anche le mete che hai scelto!
      Un grande abbraccio :-*

      Elimina
  3. Potresti essere la donna della mia vita, perché avrei scritto le medesime 5 località! O.o Le aurore boreali sono poi caratteristiche che adoro di quei posti, e vorrei vederle almeno una volta nella vita. ^^

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. Manca l'Alaska per essere la donna della mia vita, quindi sarà per la prossima. ^^

      Ispy 2.0

      Elimina
    2. Argh, devo correggerti però!
      Le mete erano 5, le avresti scelte anche tu uguali quindi per mettere l'Alaska avremmo dovuto sforare arrivando a 6 :-P
      Ma non ti preoccupare, non sarei veramente la donna della tua vita per altre milioni di ragioni, altro che Alaska xD

      Elimina
  4. foto vestito da orsacchiotto gigante? pericolosissimo...oserei dire stalking .... :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una notizia falsa e tendenziosa quella, non crederle/credetele, ha solo tanta e tanta fantasia, pure fin troppa... ;)

      Elimina
    2. Voi sottovalutate la virilità e l'appeal che sgorgano a palate da un orsacchiotto gigante!
      Pentitevi!

      Elimina
  5. Un aurora boreale, anche due, ok.. ma cinque per tutti e cinque i viaggi cominciano a stroppiare.. magari alterna a qualche tramonto siderale, un paio di risacche elleniche e giusto una bassa marea maldiviana di quelle che fa riaffiorare isolotti e conchiglie incredibili..
    p.s. messaggio a Maurizio: fa spari' er bancomat.. nascondilo nell'orsacchiotto/pupazzo gigante.. senti a Franchino tuo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bancomat da mò che è sparito... l'ho ben nascosto e dotato di sistemi d'allarme... Miss Crotone sennò me lo esaurisce in mezza giornata... ^^
      E, ci tengo a dirlo chiaramente, non c'è nessun orsacchiotto gigante con annessi travestimenti, foto e frasi... non je dovete credere, dice 'n sacco de bucìe sta ragazza.... ;) Al massimo ci sono un pinguino e un tigrotto, ma di dimensioni normali e in versione Peluche :)

      Elimina
    2. Franco, ma come cominciano a stroppiare?Tu ti stancheresti di vedere ogni giorno della tua vita il viso della persona che ami?
      Certo che no, quindi lo stesso vale per cinque aurore boreali (che poi sono magnifiche perché sono tutte diverse).

      Quanto al bancomat, come siete egoisti entrambi. Ma l'amore non è condividere?Io lo faccio per salvarci e rinnovare il nostro amore (e magari il guardaroba, ecc)!

      Elimina
  6. Tutti splendidi posti! Li adoro tutti, l'unico posto che cambierei è il Canada con l'Irlanda! Ma davvero questi posti li visiterei volentieri anche io!
    Ottima scelta! A presto ... Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amerei visitare l'Irlanda, ma c'erano solo cinque posti e siccome quella l'aveva già scelta il blogger/stalker l'ho esclusa io ^.^
      Contenta che però le altre rispecchino anche te!
      A presto ed un abbraccio :-)

      Elimina
  7. Ciao :)
    Le tue 5 mete sono veramente bellissime... indimenticabili... e così romantiche...
    Condivido assolutamente la Lapponia, fin da piccola ho sempre desiderato di andare in quel posto così incantato!!!
    Prima di tutte però l'Irlanda, una meta che mi affascina da qualche annetto, prima non prendevo proprio in considerazione... sarà forse la vecchiaia e il bisogno di pace? :')
    Quindi:
    1. Irlanda
    2. Australia
    3. California
    4. Lapponia
    5. Giappone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non sono affascinata dall'Australia (troppi ragni?o forse solo troppo lontana) e dal Giappone (troppa gente. O forse io troppo appiccicata ai luoghi comuni ^.^)

      Vedo che Lapponia ed Irlanda vanno forti. Dovremmo pensare di fissare un appuntamento e vederci tutti là :-P

      Elimina
  8. Finalmente hai fatto questo post, per la serie "meglio tardi che mai" :)))) Molto carino, le foto poi sono davvero belle, affascinanti, di certo quello dell'aurora boreale è uno spettacolo che vale la pena di osservare almeno una volta nella vita. Poi, se vorrai farlo 5 o più, lo faremo 5 o più... :)
    In pratica, comunque, tolto il Canada si tratta di 4 posti piuttosto vicini, ragionando in termini d'aereo, in pratica vuoi andare su e giù per tutta la Scandinavia e in Scozia... mi piace, e in Lapponia ho pure conoscenze utilissime... molto bene :)
    Quindi ecco, bellissimi luoghi e scelte, non soltanto per l'aurora, noto comunque che sono tutti luoghi "freddi", dovremo coprirci bene :) E inizierei personalmente dalla Scozia, non per i kilt eh, ma perchè aurore a parte ha quel tipico paesaggio medievale al cui fascino è difficile resistere :)

    Ah, alcune cose:
    - a sta storia dell'orso gigante occhio che la gente poi ci crede, e insomma... eviterei di diffondere false notizie (ora infatti andrò a rispondere personalmente a chi ci ha creduto)... :P
    - il bancomat... sempre da te citato e desiderato... finalmente esce anche qui la tua vera natura e si scoprono gli altarini ^^
    - Alaska o non Alaska, tu sei SOLO la donna della MIA vita... e basta.... :-*****

    Buon risveglio dormigliona :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma l'amico che conosci in Lapponia ha una lunga barba bianca e da piccolo si calava dal camino a rubare i tuoi biscotti ed il latte?
      Ed è per caso amico anche di uno tutto vestito di rosso che si fa vedere ogni sera su canale 5 in un certo programma?
      Perché se la riposta fosse si..dovrei farti una rivelazione sconvolgente. Certo, rischierei di turbare la tua stabilità ma..in amore bisogna fare anche questo.

      E' vero, sono tutte mete fredde, ma d'altronde lo sai che col caldo vado poco d'accordo. E' tutto collegato, nulla lasciato al caso mai.
      Si, insomma, tutto come nella mia natura. Capisci, vero?

      -Orso gigante finto..mi costringi a postare le foto, ti avverto, eh!
      -Bancomat...ma muto, che non ti faccio spendere nulla per me. Mostro, se dovessi essere davvero come mi descrivi tu a quest'ora saresti sotto un ponte. Ed invece, povera me..
      -Certo che sono la donna della tua vita. Non potrebbe essere altrimenti. Sempre che tu non voglia provare l'ebrezza della morte in faccia. Stupido.
      In questi giorni stai rischiando molte botte, sappilo.
      Ti amo, scemo.

      Elimina
  9. Diciamo che le tue mete non simili alle mie quindi ottima scelta.Le immagini fanno morire dalla voglia di fare la valigia.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di immagini ancor più belle è pieno il web. Se le avessi messe tutte neanche la valigia avremmo fatto, saremmo già state là!
      Un abbraccio :-)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Volevo dire sono simili,quel non è uscito pensando all'India che fra le mie preferite,centra poco con le altre ma è un paese tutto da scoprire e quando dico tutto ci metto pure la sua cultura il suo bene e il suo male.
      Un abbraccio a te
      Elimina

      Elimina
  10. Vediamo un po'..
    1- Roma perché è splendida
    2- Norvegia per la luce particolare
    3- Giappone per la disciplina
    4- Canada perché sono curioso
    5- Polo nord per l'immensità

    Buon viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che abbiate deciso più o meno tutti di lasciarmi anche le vostre mete ^.^
      A Roma ho delle valigie da vendicare; Norvegia, Canada e Polo Nord assolutamente da visitare anche per me; Giappone non riesce ad affascinarmi. Chissà.
      Un abbraccio ^.^

      Elimina
  11. Ciao Stella Paola, sono tornato e ti ringrazio per i tuoi commenti.
    Le mete?
    1-Nuova Caledonia
    2-Islanda
    3-Canada, ci devo ritornare
    4-Cina
    5-Africa

    Per il momento posso anche accontentarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornato Xavier, ero sicura saresti stato forte!
      Chiamalo accontentarsi quello che hai scelto, eheh.
      Un grande abbraccio :)

      Elimina
  12. Entrei aqui e reparei no bom blog, o seu, ainda fiquei um pouco a ver e ler mais alguma coisa, mas por agora posso dizer que é um blog que gosto de vir.
    Também tenho um modesto blog, se desejar fazer-lhe uma visita, fico agradecido.
    Tudo de bom para si e família.
    Abraço fraterno.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina

Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere.